martedì 3 luglio 2012

TORTA FREDDA ALLO YOGURT CON GELATINA DI FRUTTI DI BOSCO

Posted in by sweetsugar | Edit
Garantisco che un dolce gustoso, vellutato e fresco come questo è difficile trovarlo!Se aggiungiamo il fatto che non necessita della cottura in forno( mortale per le nostre cucine con questo clima infernale)l'alternativa dolce estiva è servita. Il procedimento è davvero semplice...un po' lungo per la permanenza nel frigo nella varie fasi ma ne vale davvero la pena!
Vediamo gli ingredienti:
PER LA BASE:
-220g di biscotti secchi
-150g di burro fuso
-2 cucchiai di zucchero di canna (facoltativi)
PER LA CREMA ALLO YOGURT:
-6g di colla di pesce
-4 cucchiai di latte fresco intero
-200ml di panna fresca da montare( io ho usato la vegetale)
-500ml di yogurt cremoso già zuccherato
PER LA GELATINA:
-100ml di acqua
-6g di colla di pesce
-500gr di frutti di bosco
-2cucchiai di succo di limone
-60g di zucchero
PROCEDIMENTO:ridurre in polvere finissima i biscotti, aggiungere il burro fuso e mescolare il composto. Versarlo sul fondo di una teglia a cerniera( foderata di carta forno anche ai bordi) compattando con le mani e  mettere in frigo per circa mezz'ora. Nel frattempo mettere in ammollo in acqua fredda  per 10 minuti la colla di pesce e mettere a fuoco lento il latte senza farlo bollire. Trascorsi i 10 minuti versare la gelatina nel latte e far sciogliere fuori dal fuoco e lasciar raffreddare il composto.Montate a neve la panna fresca e unire delicatamente lo yogurt mescolando dal basso verso l'alto per non smontare la panna. Unire infine al composto il latte ormai raffreddato.Estraete lo stampo con la base di biscotti dal frigo e versarvi la crema.Lasciar rassodare in frigo per circa due ore. Per la gelatina mettere a bagno la colla di pesce per i soliti dieci minuti. Nel frattempo fare sciogliere lo zucchero con l'acqua e una volta morbida, strizzare e sciogliere la gelatina fuori dal fuoco nel pentolino con acqua e zucchero.Frullare con due cucchiai di limone la frutta(io ho scelto i frutti di bosco ma potete utilizzare fragole, kiwi, pesche) fino a ridurla in purea, setacciare per eliminare tutti i semini ed unirlo allo sciroppo ormai freddo. Estraete lo stampo dal frigorifero e versare sopra la gelatina, assicurandosi che lo strato sottostante di yogurt sia ben compatto.Dopo altre due ore di frigo la vostra torta fredda sarà pronta per essere decorata con frutta fresca e gustata!Ovviamente questa è una ricetta che lascia ampio spazio all'immaginazione soprattutto per quanto riguarda gli abbinamenti frutta -yogurt!Non vedo l'ora di provare la variante con lo yogurt al caffè!
ALLA PROSSIMA!

0 Comments


Leave a Comment

Sweetsugar Copyright 2009 Sweet Cupcake Designed by Ipiet Templates Image by Tadpole's Notez