martedì 30 ottobre 2012

CAPPELLI DELLE STREGHE E GANACHE AL CIOCCOLATO

Posted in , by sweetsugar | Edit



Come non trovare divertenti e gustosi questi biscottini a forma di cappello della strega con cuore di ganache al cioccolato?!Sono facilissimi da realizzare ma l’impatto visivo merita davvero.
L’impasto per la base è lo stesso che abbiamo utilizzato per i nostri fantasmini (per la ricetta segui questo link), con l’unico accorgimento di ritagliare delle forme circolari più piccole di due dimensioni (ade esempio 6 e 8 cm) utilizzando dei tagliapasta di diametro inferiore.
Una volta sfornati i nostri biscotti comincia il divertimento!
Ingredienti per la ganache:
-20gr di burro
-250gr di cioccolato
-200 ml di panna
PROCEDIMENTO: mettete la panna fresca in un capiente pentolino sul fuoco , unite il burro, e quando sarà ben calda, toglietela dal fuoco e aggiungete  il cioccolato fondente grattugiato. Mescolate molto bene fino a che il cioccolato sarà ben sciolto e amalgamato.
Togliete il pentolino dal fuoco e ponetelo a bagno nell’acqua ghiacciata (potete aiutarvi a mantenerla tale ponendovi dentro dei cubetti di ghiaccio) per abbassare subito la temperatura. Ponetelo poi nel frigo e una volta ben freddo montatelo con uno sbattitore fino ad ottenere una mousse.
Trasferitela in una sac-à-poche col beccuccio a stella; prendete i biscotti più piccoli uno per volta e ponete sopra di essi la crema ganache, facendola aderire bene alla superficie, per poi farla fuoriuscire dalla tasca in modo tale da formare un cono.Teneteli in frigorifero per almeno un'ora affinchè la ganache sia ben fredda e dura  come in foto.

Trascorso questo tempo, mettete a sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente  e quando sarà ben sciolto tuffatevi i biscotti ricoperti di ganache, in modo che siano ricoperti interamente  Poneteli su una gratella e fateli sgoccialare; immergete poi i biscotti più grandi, anche questi dovranno essere ricoperti interamente.
Spostate i biscotti più grandi sulla gratella e adagiate su ognuno di esso, al centro, un biscotto più piccolo : l'operazione dovrà essere fatta non appena avrete immerso il biscotto più grande nel cioccolato fondente, in modo che raffreddandosi saldi i due biscotti insieme. I vostri cappelli della strega sono quasi pronti, passiamo alla decorazione.
 Guarnite i cappelli ben freddi con le stringhe di liquirizia, che farete passare intorno al cono (e attaccate con un po' di marmellata una caramellina al centro della stringa, oppure una nocciola tagliata a metà e tenete i cappelli delle streghe in frigorifero prima di servirli.

Leggi tutto...

VINCITRICI GIVEAWAY DI HALLOWEEN

Posted in by sweetsugar | Edit
Come scritto nella mia pagina facebook qualche giorno fa, per divertirci in vista di Halloween, ho indetto un piccolo giochino- giveaway dove le tre fortunate estratte tra le lettrici del blog riceveranno una dispensina in pdf stampabile con diverse ricettine per una merenda da paura!!Ringraziando chi ha voluto partecipare non mi dilungo oltre e vi svelo il nome delle vincitrici_

- VALENTINA TAMBURINI
- AGATA
- DOMENICA URGESE

Contattatemi fornendo un indirizzo mail per inviarvele!!




Leggi tutto...
sabato 27 ottobre 2012

RICETTA BASE PER MUFFIN

Posted in by sweetsugar | Edit

Sono tornata con una nuova ricetta base facilissima e versatile per muffin soffici e delicati, da poter poi arricchire con sapori e profumi differenti, come cioccolata, marmellata, gocce di cioccolato, pezzetti di frutta. Vediamo gli ingredienti per circa 15 muffin:

-250gr di farina 00
-1 bustina di lievito
-100gr di zucchero
-200ml di latte
-1 uovo
-100gr di burro sciolto
-creme e farciture varie

PROCEDIMENTO: il procedimento è lo stesso descritto nel post precedente cioè la preparazione separata degli ingredienti secchi da quelli liquidi, che vanno poi amalgamati insieme con un cucchiaio di legno. Se decidete di farcire i vostri muffin con sapori diversi, aiutandovi con un cucchiaio da gelato, versato poco impasto nelle vostre formine, per creare una base,aggiungete il ripieno desiderato e  coprite con altro impasto. Fate cuocere a 180° per circa 15 minuti




Leggi tutto...
martedì 16 ottobre 2012

MUFFIN AL DOPPIO CIOCCOLATO

Posted in by sweetsugar | Edit

Quella che vi propongo oggi è una ricetta davvero facilissima per ottenere dei muffin super-cioccolatosi, che si sciolgono in bocca. Vediamo gli ingredienti per circa 15 muffin:

-200gr di farina
-60gr di cacao
-190 gr di zucchero
-1/2 bustina di lievito per dolci
-150ml di latte
-2 uova
-60gr di burro sciolto
- gocce di cioccolato

PROCEDIMENTO:preriscaldare il forno a 180° e rivestire la nostra teglia da muffin con  dei pirottini di carta. Miscelare con una frusta a mano gli ingredienti secchi cioè la farina, lo zucchero, il lievito, il cacao e il pizzichino di sale: in un'altra terrina mescolare sempre con una frusta le uova il latte e il burro fuso intiepidito. Versare gli ingredienti liquidi in quelli secchi amalgamando bene e versare, magari aiutandoci con un cucchiaio da gelato, l'impasto nei pirottini. Aggiungere sulla superficie di ogni muffin gocce di cioccolato a volontà( mi raccomando di passarle nella farina per non farle affondare nell'impasto durante la cottura) e cuocere per circa 15 minuti. Ora non resto che assaggiare!!!
Leggi tutto...
giovedì 11 ottobre 2012

FANTASMINI PER HALLOWEEN

Posted in , by sweetsugar | Edit

Che ne dite di questo fantasmino adagiato su un biscotto al cacao per il vostro Halloween??Un'idea davvero facile e deliziosa ma di grande effetto!Vediamo gli ingredienti per i biscotti in pasta frolla:

-75 gr di burro freddo tagliato  cubetti
-15gr di cacao amaro in polvere
-150gr di farina
-2 tuorli
-65 gr di zucchero a velo

PROCEDIMENTO: formate la classica fontana di farina a cui aggiungerete tutti gli ingredienti e impastate fino ad ottenere una massa piuttosto compatta ed elastica.Dopo averlo fatto riposare in frigo per circa mezz'ora stendete una sfoglia di circa 3mm e ricavate con un coppa pasta o delle semplici formine dei dischetti di diametro variabile, a seconda di quanto volete grandi i vostri fantasmini. Fate cuocere a 180°per 12- 15 minuti.
Per la ricetta del marshmellow seguite questo link http://sugarcraft-alis.blogspot.it/2012/09/frosting-al-marshmallow.html
Una volta preparato munitevi di una sach a poche con bocchetta liscia e create il vostro fantasmino con l'estremità a punta  e  delle piccole "alette"laterali. Per creare gli occhietti potete utilizzare un conetto di carta forno con del cioccolato fuso o semplicemente, come in questo caso, delle palline di cioccolato.
Leggi tutto...
mercoledì 10 ottobre 2012

GLASSA ALL'ACQUA

Posted in , by sweetsugar | Edit

Vedete questa glassa deliziosa che incornicia dei deliziosi bignè??E' una semplicissima glassa all'acqua davvero versatile, utilizzabile anche per decorare i nostri biscotti. Gli ingredienti sono davvero semplici: acqua bollente e zucchero a velo. Le quantità sono a vostro piacimento,a seconda di quanto volete densa e corposa la vostra glassa; più acqua aggiungerete più sarà liquida e "sbiadita".Se volete potete colorarla, come in questo caso, utilizzando dei coloranti alimentari liquidi, che si trovano comunemente nei supermercati!

ALLA PROSSIMA!
Leggi tutto...
lunedì 8 ottobre 2012

FOTO RICETTA: PASTA CHOUX E BIGNE'

Posted in by sweetsugar | Edit
Quella che voglio proporvi oggi è la fotoricetta di un dessert di grande effetto: i bignè!Stiamo parlando dunque della pasta choux, un impasto davvero molto semplice e versatile (può essere infatti utilizzato sia con farciture dolci che salate come una mousse di tonno), che richiede davvero pochi accorgimenti, (soprattutto nella fase di cottura) e una manualità di base con la sach a poche. Vediamo gli ingredienti (per circa 20-25 bignè):

-100ml di acqua
-50gr di burro tagliato a pezzettini
-65gr di farina
-1 pizzichino di sale
-2 uova
- zucchero a velo quanto basta
- panna o altra crema per farcitura

PROCEDIMENTO:Per prima cosa versare l'acqua con il burro in un tegame a fuoco medio. 

Appena inizia a bollire e a "sfrigolare" ai bordi versare in un sol colpo tutta la farina e amalgamare bene con un mestolo fino ad ottenere un'unica massa di impasto che si stacca dal fondo.
A questo punto aggiungere una alla volta le uova, avendo cura di far assorbire bene la precedente prima di versare l'altra. Questo è un passaggio delicato poichè spesso l'impasto necessita di mezzo uovo circa in più per arrivare alla giusta consistenza. Per questo, dopo aver amalgamato le due uova come da ricetta, consiglio di sbatterne una terza in un piattino a parte, e aggiungerla poco alla volta all'impasto, fino ad ottenere una pasta perfetta: deve infatti creare una sorta di nastro se sollevate il mestolo.

Versare l'impasto in una tasca da pasticcere con una bocchetta a piacimento( liscia o a stella) e creare dei piccoli bignè su una placca da forno antiaderente. Infornare a 220° per 15 minuti in forno statico.

Passato questo tempo abbassate la temperatura a 190° e lasciate cuocere per altri 10 minuti circa

Prima di estrarre i bignè lasciateli "asciugare"nel forno con lo sportello leggermente aperto per altri 10 minuti e una volta ben freddi potete iniziare con la farcitura.

Panna, crema pasticcera, crema diplomatica sono quelle più indicate!
Una volta farcite potete decorarli immergendo la sommità in cioccolato fondente sciolto a bagnomaria oppure, come in questo caso, in una glassa all'acqua colorata!!L'effetto è davvero carino e il gusto è eccezionale!
La ricetta per la facilissima glassa all'acqua la troverete nel prossimo post!!
I bignè sono davvero buonissimi e la pasta choux si presta a molte varianti, come gli eclairs!La fase più delicata è sicuramente quella della cottura, che deve avvenire alla giusta temperatura, affinchè i nostri bignè siano gonfi e dorati all'esterno e asciutti e vuoti all'interno, senza sgonfiarsi una volta fuori dal forno!
Leggi tutto...
sabato 6 ottobre 2012

LE 10 REGOLE PER UNA TORTA "PERFETTA"

Posted in , by sweetsugar | Edit
Eccomi tornata!!Finalmente, dopo un periodo intenso di esami, posso dedicarmi ad un articolo che avevo in mente già da un po', ma che per motivi di tempo ho dovuto sempre rimandare. Dieci semplici regole per rendere la nostra torta decorata "perfetta"; sono ovviamente dei piccoli accorgimenti ma d'altronde si sa che sono i dettagli a fare la differenza. Spero possano aiutarvi a non trascurare più alcuni aspetti all'apparenza secondari, dedicando una cura speciale ai particolari per  rendere la vostra torta "perfetta".


  •  PROPORZIONI: una fase fondamentale nella progettazione di una torta è quella dedicata alle dimensioni delle basi da utilizzare: dovremmo infatti essere sicuri di farne a sufficienza( se non oltre )per tutti gli ospiti, senza sacrificare o peggio ignorare le giuste proporzioni tra i vari piani. Sono quelle infatti a dare il giusto colpo d'occhio; una torta riccamente decorata ma sproporzionata sarà sempre in difetto.
  • ATTENZIONE AI COLORI: ulteriore elemento da definire in fase di progettazione è quello dei colori da utilizzare; in accordo con il tema, scegliete un colore dominante e accostatevi  altre tonalità. Ovviamente per cerimonie o occasioni "eleganti" scegliete pochi colori, preferibilmente in tonalità pastello, mentre per compleanni ecc  potete sbizzarrirvi. 
  • SCELTA DEGLI ELEMENTI: una fase importante nella progettazione di una torta  è quella relativa allo schizzo del nostro progetto: bisogna partire da uno studio attento del tema( nel caso ce ne fosse uno specifico) e nell' individuazione di tutti quei particolari che lo caratterizzano; se infatti ci dimentichiamo anche solo di un elemento importante la nostra torta ne risentirà
  • GIUSTA SCELTA DELLE BASI: le torte decorate con la pasta di zucchero devono sostenere un peso non indifferente; per questo fate molta attenzione a che base utilizzate. Un pan di spagna ben corposo, una molly cake, una sponge sono alcune delle varianti tra le moltissime a disposizione. Assicuratevi solo che siano in grado di sostenere decorazioni e topper. Per quanto riguarda le torte scolpite consiglio la "Madeira" che ben si presta ad essere sagomata.Ricordate che un'ottima base non solo garantisce la struttura ma è un'ipoteca anche sul gusto
  •  ACCOPPIATE BASI E FARCITURE: una torta ovviamente non deve solo essere bella;deve sopratutto essere buona!Attenzione ad abbinare le vostre farciture con le giuste bagne per esaltarne il sapore!
  •  ATTENZIONE A NON ESAGERARE: attenzione a non eccedere nelle decorazioni; sicuramente è una questione di gusti personali ma per quanto mi riguarda torte troppo "decorate " risultano solo confuse e poco curate. E' sempre preferibile inserire pochi elementi, ben rifiniti e centrali nel tema scelto.
  • MAI DIMENTICARE I BORDI: potrà sembrare una cosa banale ma spesso i bordi non vengono rifiniti o decorati a dovere, pur essendo una componente fondamentale per evitare che la nostra torta sia sciatta.Sbizzarritevi quindi con perline, nastrini, fiorellini, o decorazioni a tema come fili d'erba, nuvole ecc.
  • SCELTA DEL VASSOIO: il vassoio, anche se all'apparenza può sembrare un elemento di secondaria importanza, gioca invece un ruolo fondamentale nella presentazione finale della torta. Un vassoio decorato con la pasta di zucchero rende la nostra scena ancor più tridimensionale ed interattiva, sopratutto se arricchito con elementi o personaggi in 3D. Per questo consiglio sempre di prenderne una misura più grande rispetto alla base, per poterlo decorare con una rosa, dei topper, un fiocco a seconda del tema della vostra torta. In commercio, per uso alimentare, ne trovate di forma e dimensioni diverse. 
  • DECORAZIONE DEL BORDINO: spesso, una volta rivestito il vassoio, si tende a dimenticare il bordo;mai cosa più sbagliata!Un bordino a tema, decorato con nastri fantasiosi( in commercio ne esistono davvero di ogni foggia) sarà il tocco finale!
  • NON DISPERARSI SE LA COPERTURA NON E' PERFETTA: non disperatevi se la  vostra copertura in pdz non è perfetta; crepe, macchie o altro si possono coprire con elementi di decoro( senza mai esagerare mi raccomando)!!

Leggi tutto...
mercoledì 3 ottobre 2012

TOPOLINI DI CIOCCOLATA

Posted in , by sweetsugar | Edit



Continua la serie di "spaventose"ricette per la festa di Halloween: questa volta vi propongo dei deliziosi topini di cioccolata, scorrazzanti nei vostri vassoio ricchi di prelibatezze. Vediamo gli ingredienti:

-150gr di cioccolato fondente
-125gr di wafer alla nocciola o al cioccolato
-60gr di panna fresca da montare
-rotelle di liquirizia
-scaglie di mandorle
-perline argentate o di zucchero

PROCEDIMENTO: fare sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con la panna; nel frattempo tritare finemente i wafer e unirli al composto di cioccolato una volta fuso mescolando bene.Il composto va fatto riposare circa un'ora nel frigorifero e una volta ben compatto potete utilizzare per  creare le forme dei vostri topolini. Partite da una piccola palla, appuntite un'estremità in corrispondenza del musetto e lasciate ben rigonfia la parte posteriore. A questo punto applicate le scaglie di mandorle come orecchie, il filo di liquirizia come coda e le palline argentate come occhietto( io non avendole ho utilizzato delle palline bianche di zucchero).Ultimo tocco: spolverizzate la porte posteriore, in corrispondenza del corpo, con dello zucchero a velo. 
Sono davvero facilissimi da fare e con l'impasto base potete sbizzarrirvi a creare qualsiasi altri animaletto

In questo caso aggiungendo degli aculei di pinoli ho ottenuto un piccolo riccio!!
Leggi tutto...
lunedì 1 ottobre 2012

TORTA PERE E CIOCCOLATO

Posted in by sweetsugar | Edit

Quella che vi propongo oggi è una torta dal sapore tipicamente autunnale: una torta con pere e cioccolato.
La ricetta è quella di una vecchia stagione di cotto e mangiato con qualche mia piccola modifica su quella originale!Pratica e velocissima, garantisce un gusto impareggiabile!Vediamo gli ingredienti:

-2 uova
-100gr di zucchero
-250gr di farina
-20gr di cacao amaro 
-100ml di olio extravergine
-100ml di olio di semi
-una bustina di lievito
-pere tagliate a pezzettini e a listarelle
- latte q.b

PROCEDIMENTO:Sbattere le uova con lo zucchero ;aggiungere l'olio e le farine  e il cacao precedentemente setacciati. Aggiungere i pezzettini di pera tagliati a piccoli dadini. Visto che l'impasto sarà particolarmente denso ammorbidirlo con un goccio di latte. Versare in una tortiera imburrata ed infarinata e disporre a raggiera le pere a listarelle. Coprire tutto con una spolverata di zucchero semolato e cuocere a 180° per 30 minuti circa.
Leggi tutto...

Sweetsugar Copyright 2009 Sweet Cupcake Designed by Ipiet Templates Image by Tadpole's Notez